Attivazione di tirocini formativi

Lascia un commento
Tirocini-formativi

Il mercato del lavoro sta vivendo un momento di profonda trasformazione: è estremamente difficile, al momento, per i giovani e per quanti hanno perso il lavoro, riuscire a trovare una collocazione adeguata alle proprie inclinazioni, capacità ed esperienze.

Sulla base di tale premessa l’Amministrazione comunale intende promuovere dei tirocini formativi stipulando un’apposita convenzione con il locale Centro per l’Impiego.

L’Amministrazione comunale ha destinato, a tale intervento, la somma complessiva di € 108.000,00, sufficiente a garantire un rimborso di € 600,00 al mese per sei mesi, a 30 tirocinanti.

I tirocinanti verranno selezionati tra quanti risultano iscritti negli elenchi dei disoccupati presso il Centro per l’Impiego di Guidonia ed avranno manifestato la propria disponibilità a partecipare al tirocinio.

Le aziende ospitanti verranno selezionate sulla base del progetto formativo che sottoporranno all’attenzione del Centro per l’Impiego di Guidonia.

L’Amministrazione comunale riconoscerà un bonus assunzione alle aziende che stabilizzeranno i tirocinanti assegnati. L’iniziativa verrà attiva utilizzando le economie di spesa che dovessero realizzarsi nella realizzazione del P.L.U.S. e successivamente all’approvazione del Comitato di Gestione.

Se autorizzati ed entro i limiti delle disponibilità finanziarie, realizzate dalle economie di spesa, verrà riconosciuto un bonus assunzione di € 3.500,00 per assunzioni a tempo determinato superiori a 12 mesi, € 10.000,00 per assunzioni a tempo indeterminato. La valutazione dei potenziali beneficiari dell’intervento è stata effettuata sulla base dei dati forniti dal Centro per l’impiego.

Guidonia presenta un tasso di disoccupazione pari al 10,6%, superiore quindi alla media nazionale.

Il numero di disoccupati iscritti al collocamento risulta essere di 3.832, circa il 30% dei disoccupati rientra nella fascia di età 31/40 anni, mentre le donne rappresentano circa il 65% dei disoccupati totali.

Sulla base dei dati forniti dal settore Attività Produttive del Comune, si è determinato il numero delle potenziali imprese ospitanti.

All’interno del perimetro dell’area target risultano attive 150 imprese operanti nei seguenti settori:

1. servizi            49

2. artigianato    31

3. commercio   44

4. edilizia          17

5. industria        7

6. turismo          2

Nella selezione dei tirocinanti verrà data priorità all’età dei disoccupati, favorendo i più giovani e soprattutto quanti sono in cerca di prima occupazione.

Obiettivi dell’Intervento

Nella selezione delle imprese verrà data priorità a quante operano nell’area target, se necessario si selezioneranno aziende con unità locali ubicate nell’intera provincia di Roma. I tirocini formativi permettono a disoccupati e inoccupati di fare un’esperienza di lavoro e di acquisire o affinare le proprie competenze.

Rappresentano una scelta strategica per promuovere l’occupazione, soprattutto giovanile.

L’obiettivo principale dell’intervento è agevolare l’ingresso all’interno delle aziende di nuova forza lavoro, nonché consentire alle aziende stesse di provare una forza lavoro che potrà eventualmente essere stabilizzata.

R.U.P. dell’intrevento Arch. Angelo De Paolis, Capo di Gabinetto del Sindaco

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>